0

ON AIR: MNEMOSCOPIO, un progetto dell’artista Emilio Vavarella curato e prodotto da Ramdom

MNEMOSCOPIO è un progetto dell’artista Emilio Vavarella curato e prodotto da Ramdom con il sostegno del MiBACT e di SIAE, nell’ambito del programma “Per Chi Crea – Nuove opere”. Il programma prevede la realizzazione e produzione di opere inedite.

MNEMOSCOPIO consiste in un’installazione di arte pubblica site-specific pensata per il territorio del Capo di di Leuca. Si compone di un visore sperimentale per XR (Cross Reality) attraverso cui la realtà fisica del luogo in cui l’opera è installata si sovrappone e si fonde con una mappa di memorie in 3D. Questa mappa è stata assemblata sulla base di interviste, condotte in loco, a coloro che avevano lasciato il Capo di Leuca ma vi hanno poi fatto ritorno.

MNEMOSCOPIO offre la possibilità di compiere un viaggio virtuale attraverso un panorama di memorie in movimento, e continua la ricerca di Vavarella sul rapporto tra memoria e tecnologia. L’opera si aggiunge ad un nutrito corpus di lavori su questo tema, tra cui: MNEMOGRAFO (sul riaffiorare di memorie in Rete); MEMORYSCAPES (sul potenziale cartografico di memorie collettive di italiani emigrati a New York,); THE SICILIAN FAMILY (sulla distorsione delle memorie di famiglia e sulla sua mediazione); e MNEMODRONE (sul rapporto tra memoria e intelligenza artificiale).

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.